• Home
  • >
  • Come aderire

Come aderire

Come aderire
Questa pagina contiene le istruzioni per le adesioni di imprese artigiane, imprese non artigiane che applicano contratti artigiani e imprese che non applicano contratti artigiani.
1) Sono tenute all'adesione alla Bilateralità, con versamento EBNA tramite F24*, tutte le imprese artigiane, ovvero quelle iscritte nell’apposito registro presso la C.C.I.A.A., con almeno un dipendente, a prescindere dal contratto applicato nonché le imprese non artigiane con dipendenti che applicano i Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro dell'Artigianato. Le imprese sopra indicate qualora siano tenute al versamento CIG (Cassa Integrazione Guadagni), mantengono l’obbligo all’adesione alla bilateralità ma con quota ridotta (€.10,42).

Le imprese artigiane di qualunque dimensione e le imprese dei settori CSC 2, 3, 5, 6, 7 fino al 5° dipendente compreso, sono tenute al versamento delle quote:
- EBNA, € 7,65,
- FSBA 0,60% della retribuzione ai fini previdenziali (0,45% a carico impresa, 0,15% a carico lavoratore),
- EBER con la quota prevista per il settore/contratto di appartenenza, così come previsto dagli accordi fra le Parti Sociali Regionali del 27/09/2017 e ss. mm. ii.

Le imprese dei settori CSC 2, 3, 5, 6, 7 con oltre 5 dipendenti, tenute al versamento a FIS (Fondo di Integrazione Salariale), applicanti contratti artigiani, sono tenute, da febbraio 2018, al versamento alla bilateralità artigiana secondo le consuete modalità con i seguenti importi:
- EBNA € 10,42
- EBER con la quota prevista per il settore/contratto di appartenenza, così come stabilito dagli accordi fra le Parti Sociali Regionali del 27/09/2017.

Possono altresì aderire alla bilateralità per le prestazioni regionali EBER, Sicurezza, Rappresentanza, le imprese non artigiane che applicano contratti diversi dai CCNL dell’Artigianato previo accordo aziendale sottoscritto dalle Parti costituenti EBER.

Possono aderire al solo sistema Salute e Sicurezza promosso dalla bilateralità, con le modalità previste al punto 8, le imprese non artigiane che applicano contratti diversi dall'artigianato e associate alle Organizzazioni Artigiane CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI.
L'adesione si realizza secondo la tipologia di impresa aderente e i versamenti vanno effettuati per tutti i dipendenti a busta paga, esclusi lavoranti a domicilio e dirigenti.

2) L'adesione ad EBNA è un obbligo contrattuale a partire dal gennaio 2011 per chi applica contratti artigiani.
L’adesione a FSBA è obbligo di legge in forza del decreto 148/2015 avendo le parti costituito il fondo alternativo (FSBA).
L'adesione ad EBER per le categorie e secondo gli importi previsti dalle Parti Sociali, nell'accordo Interconfederale Intercategoriale del 27/09/2017 e integrazione del 9/11/2017, è un obbligo contrattuale a partire da Settembre 2017 per le imprese artigiane e per chi applica contratti artigiani.
Il versamento è inscindibile.
Le imprese del trasporto merci sono tenute al versamento della quota regionale EBER di € 6.75 da ottobre 2018. Per queste imprese e per i loro dipendenti le prestazioni saranno attive a partire dall'anno 2019.


3) Le imprese che, applicando contratti artigiani, intendano, secondo quanto previsto dalla contrattazione nazionale di categoria, non aderire ad EBNA, dovranno comunque continuare a versare la quota EBNA prevista e potranno, periodicamente, richiederne la restituzione parziale, dimostrando quanto erogato ai lavoratori in alternativa al versamento alla Bilateralità Artigiana (secondo quanto previsto dall'Accordo delle Parti Sociali Nazionali del 7/2/18).

4) Con i regolari versamenti si ha accesso alle prestazioni e attività EBNA-FSBA-EBER.
La regolarità per la richiesta di prestazioni è data dalla correttezza di tutti i versamenti dovuti a partire da gennaio 2016.

5) Se un'azienda non ha effettuato costantemente e correttamente i versamenti mensili, può recuperare tramite modello F24 compilando, per ogni mensilità mancante o non corretta, un rigo dell'F24 indicando il periodo per il quale effettua il versamento. La riscontrata irregolarità nei versamenti impedisce l’accesso alle prestazione e attività.

6) Le imprese i cui lavoratori abbiano optato per il rappresentante aziendale dei lavoratori per la sicurezza, secondo le regole OPRA/EBER, potranno richiedere il rimborso di una parte della quota relativa alla sicurezza inviando la modulistica predisposta (sic RLSA 2/18).

7) Sono sempre e comunque escluse dall'adesione al versamento le imprese dell'Edilizia.
 
ALTRE IMPRESE PER IL SISTEMA SICUREZZA
 
8) Le imprese non artigiane che non applicano Contratti Collettivi Nazionali Artigiani ma associate alle organizzazioni artigiane CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI. , possono avvalersi del sistema bilaterale per la sicurezza.
 
SISTEMA BILATERALE PER LA SICUREZZA FONDO TERRITORIALE SICUREZZA
 
L’adesione dà accesso alle attività a favore dei lavoratori e del sistema delle imprese, programmate dagli organismi paritetici, finalizzate allo sviluppo delle attività di prevenzione e tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
Ogni impresa è tenuta al versamento della quota di 27,50 € moltiplicata per il numero dei dipendenti in forza al 31/01/18; il contributo va versato in misura intera anche per i lavoratori con contratto part-time.
Per effettuare il versamento va compilato il modello UNIEMENS, utilizzando il codice W150 seguito dalla dicitura “Contr. Ass. Contr.” nella sezione “DATI AZIENDALI” entro il 16 febbraio 2018.
Le imprese di nuova costituzione o che assumono lavoratori stagionali dovranno versare entro il giorno 16 del mese successivo a quello in cui effettuano l’assunzione di personale dipendente, una quota pari a tanti dodicesimi quanti sono i mesi di copertura fino a fine anno. Le quote andranno versate sulla base del numero dei lavoratori in forza al termine del mese nel quale si effettuano le prime assunzioni.
(Per “imprese di nuova costituzione” si intendono anche le imprese precedentemente costituite e che, per la prima volta nel corso dell’anno, si dotano di personale dipendente).

 
 
*COME COMPILARE L’F24
  • Nel campo codice sede va indicato il codice della sede INPS competente;
  • Nel campo causale contributo va indicato EBNA;
  • Nel campo matricola INPS/codice INPS/filiale azienda va indicata la matricola INPS dell’azienda;
  • Nel campo periodo di riferimento, nella colonna “da mm/aaaa” è indicato il mese e l’anno di competenza, nel formato MM/AAAA;la colonna “a mm/aaaa” non deve essere valorizzata.

In caso di versamenti relativi a più mensilità si deve compilare un rigo per ogni mese/anno

COME COMPILARE IL FLUSSO UNIEMENS

All’interno di “denunciaIndividuale”, “DatiRetributivi” “datiParticolari”, si valorizza l’elemento “ConvBilat” inserendo in “Conv”, in corrispondenza di “CodConv”, il valore EBNA e, in corrispondenza dell’elemento “Importo” l’importo, a livello individuale, del versamento effettuato nel mod. F24 con il corrispondente codice. L’elemento “Importo” contiene l’attributo “Periodo” in corrispondenza del quale va indicato il mese di competenza del versamento effettuato con F24, espresso nella forma “AAAA-MM.

Accordo regionale 27/09/17; sintesi operativa 27/09/2017; integrazione 9/11/2017

Accordo nazionale 07/02/18    

Regolamento regionale Fondo Sostegno al Reddito 2018  

Regolamento regionale Fondo di Welfare contrattuale 2018


 

Legenda CSC: 4 artigianato, 1 industria, 7 terziario, 2, 3, 5, 6 altri

Tabella Esemplificativa versamenti mensili

 

CSC (Codice Statisctico Contributivo)

CONTRATTO/SETTORE

4

1 o 4 versante CIG

2,3,5,6,7 fino a 5 dip.

2,3,5,6,7 oltre i 5 dip.

EBER

EBNA

FSBA

EBER

EBNA

FSBA

EBER

EBNA

Prestazione in analogia FSBA

EBER

EBNA

FSBA

 

 

Impresa

Lavoratore

 

 

 

 

 

Impresa

Lavoratore

 

 

 

Tessile/abbigliamento/calzature                                 

13,50

7,65

0,45%

0,15%

10,00

10,42

//

13,50

7,65

0,45%

0,15%

10,00

10,42

//

Lavanderie

13,50

7,65

0,45%

0,15%

10,00

10,42

//

13,50

7,65

0,45%

0,15%

10,00

10,42

//

Chimica/gomma/plastica/vetro

13,50

7,65

0,45%

0,15%

10,00

10,42

//

13,50

7,65

0,45%

0,15%

10,00

10,42

//

Legno/arredamento

13,50

7,65

0,45%

0,15%

10,00

10,42

//

13,50

7,65

0,45%

0,15%

10,00

10,42

//

Lapidei

13,50

7,65

0,45%

0,15%

10,00

10,42

//

13,50

7,65

0,45%

0,15%

10,00

10,42

//

Grafica comunicazione

13,50

7,65

0,45%

0,15%

10,00

10,42

//

13,50

7,65

0,45%

0,15%

10,00

10,42

//

Alimentazione/Panificazione

13,50

7,65

0,45%

0,15%

10,00

10,42

//

13,50

7,65

0,45%

0,15%

10,00

10,42

//

Occhialerie

6,75

7,65

0,45%

0,15%

6,75

10,42

//

6,75

7,65

0,45%

0,15%

6,75

10,42

//

Acconciatura/Estetica

6,75

7,65

0,45%

0,15%

6,75

10,42

//

6,75

7,65

0,45%

0,15%

6,75

10,42

//

Pulizie

6,75

7,65

0,45%

0,15%

6,75

10,42

//

6,75

7,65

0,45%

0,15%

6,75

10,42

//

Ceramica

6,75

7,65

0,45%

0,15%

6,75

10,42

//

6,75

7,65

0,45%

0,15%

6,75

10,42

//

Tessile/abbigliamento/calzature PMI

 

 

 

 

6,75

10,42

//

6,75

7,65

0,45%

0,15%

6,75

10,42

//

Chimica PMI

 

 

 

 

6,75

10,42

//

6,75

7,65

0,45%

0,15%

6,75

10,42

//

Meccanica/Orafi/Odontotecnici

//

7,65

0,45%

0,15%

//

10,42

//

//

7,65

0,45%

0,15%

//

10,42

//

Trasporto

6,75

7,65

0,45%

0,15%

6,75

10,42

//

6,75

7,65

0,45%

0,15%

6,75

10,42

//

Edilizia

//

//

//

//

//

//

//

//

//

//

//

//

//

//

Altri contratti non siglati dalle organizzazioni Artigiane

6,75

7,65

0,45%

0,15%

6,75

10,42

//

6,75

7,65

0,45%

0,15%

6,75

10,42

//






 

Elementi per il calcolo del contributo di solitarietà

Importo EBER mensile

per dipendente

Quota mensile su cui calcolare il contributo di solidarietà

Contributo mensile di solidarietà quota EBER

Importo EBNA mensile

per dipendente

Quota mensile su cui calcolare il contributo di solidarietà

Contributo mensile di solidarietà

totale contributo mensile solidarietà

€‎ 13,50

€‎ 10,75

€‎ 1,08

€‎ 7,65

€‎ 0,40

€‎ 0,04

€‎ 1,12

€‎ 13,50

€‎ 10,75

€‎ 1,08

€‎ 10,42

€‎ 1,90

€‎ 0,19

€‎ 1,27

€‎ 6,75

€‎ 5,00

€‎ 0,50

€‎ 7,65

€‎ 0,40

€‎ 0,04

€‎ 0,54

€‎ 6,75

€‎ 5,00

€‎ 0,50

€‎ 10,42

€‎ 1,90

€‎ 0,19

€‎ 0,69

€‎ 10,00

€‎ 7,25

€‎ 0,73

€‎ 10,42

€‎ 1,90

€‎ 0,19

€‎ 0,92

Non previsto

 

 

€‎ 7,65

€‎ 0,40

€‎ 0,04

€‎ 0,04

Non previsto

 

 

€‎ 10,42

€‎ 1,90

€‎ 0,19

€‎ 0,19