Chi Siamo

Chi siamo
EBER nasce nel 1991, da un accordo fra le parti sociali emiliano-romagnole in seguito all'accordo nazionale interconfederale del 1988. Gli scopi sono molteplici, accomunati dal fatto di agire a sostegno tanto delle imprese artigiane, quanto dei lavoratori dipendenti ad esse collegate. "Bilateralità" è infatti questo: agire a sostegno e per lo sviluppo delle imprese aderenti e dei loro dipendenti.

Il Sistema

  • EBER

    EBER nasce nel 1991, da un accordo fra le parti sociali emiliano-romagnole. Pur scaturendo da un’iniziativa nazionale, la struttura è su scala regionale e si caratterizza per l’attenzione al territorio. Gli scopi sono molteplici, accomunati dal fatto di agire a sostegno tanto delle imprese artigiane, quanto dei lavoratori dipendenti delle stesse. La bilateralità, nel caso di EBER, è infatti questo: essere un ponte tra le due parti del mondo artigiano, nel principio della condivisione.

    [+]
  • EBER Srl

    Società strumentale per erogazione di servizi amministrativi e gestionali agli organismi del sistema EBER o a questo collegati.

    [+]
  • EBER Formazione

    Associazione costituita nel 1992 per organizzare la formazione per il sistema della bilateralità artigiana.
    Ha organizzato la formazione per i lavoratori assunti dal 1992 al 2003 con Contratti di Formazione Lavoro; successivamente ha gestito alcuni progetti per Fondartigianato.

    [+]
  • Impresa sicura

    Impresa Sicura, un progetto multimediale volto a dare continuità e valore all’impegno che la bilateralità artigiana dell’Emilia Romagna ha profuso nel campo della sicurezza sul lavoro.

    Impresa Sicura vuole contribuire alla promozione ed all’affermazione di una cultura della sicurezza all’interno dell’impresa, coinvolgendo datori di lavoro e lavoratori sui rischi e le precauzioni da adottare inerenti alla propria attività lavorativa, nella consapevolezza che la gestione della sicurezza è comunque un tema che deve necessariamente coinvolgere tutti gli attori all’interno dell’impresa.

    Per questo il progetto editoriale è stato strutturato in modo tale da essere in grado di veicolare un tipo di informazione contemporaneamente utile al datore di lavoro ed al lavoratore.

    Il progetto è stato realizzato dagli Enti Bilaterali dell’Artigianato di Emilia Romagna e Marche con il contributo e la collaborazione con le Direzioni Regionali Inail e i Dipartimenti Salute e Prevenzione delle Regioni di Emilia Romagna e Marche.

    La Commissione Consultiva permanente del Ministero del Lavoro ex art.6 D.Lgs 81/08 ha già riconosciuto diversi prodotti quali Buona Prassi, mentre per gli ultimi realizzati sono in corso le procedure per il loro ottenimento.

    Impresa Sicura è oggi un’associazione costituita da EBER e da EBAM Ente Bilaterale delle Marche alla quale oggi hanno aderito anche EBIART Ente Bilaterale Friuli Venezia Giulia ed EBAT Ente Bilaterale Artigianato Trentino.

    [+]
  • OPRA

    La bilateralità artigiana dell'Emilia-Romagna, formata dalle Organizzazioni Sindacali Regionali CGIL CISL e UIL e dalle Organizzazioni Artigiane Regionali CNA, Confartigianato Imprese, Casartigiani e Federlibere CLAAI, ha costituito l'Organismo Paritetico Regionale per l'Artigianato (OPRA Emilia-Romagna) che è pienamente conforme ed  agisce nell’ambito di quanto la vigente legislazione (il cd Testo Unico della salute e sicurezza sul lavoro - d.lgs. 81/08 smi) attribuisce agli Organismi Paritetici e quanto ad essa è riservato dall’Accordo Interconfederale Regionale del 23 dicembre 2011.

    La funzione della pariteticità è quella di sostenere le aziende e i lavoratori al fine di promuovere la salute e sicurezza sul lavoro, affinché ciascuno contribuisca e sia responsabile in ragione del proprio ruolo di una società del lavoro in cui siano banditi infortuni e malattie professionali.

    OPRA Emilia-Romagna è in continuità con la precedente esperienza del sistema salute e sicurezza dell'artigianato. E' articolato e diffuso sul territorio, dove sono presenti ed attivi gli Organismi paritetici territoriali. OPRA funziona in base a propri specifici regolamenti (vedi sezione specifica) e alla rinnovata modulistica che sostituisce quella utilizzata in precedenza (vedi sezione specifica).

    OPRA ha, inoltre, previsto di dotarsi di un sistema informativo che renderà più rapidi e puntuali gli scambi di documentazione con le imprese aderenti al sistema, favorendo lo scambio documentale necessario alle esigenze del sistema e delle imprese anche per il rapporto con gli organismi di vigilanza.

    [+]
  • Fondo relazioni sindacali

    Costituito in data 17 luglio 1991 in attuazione dell’accordo interconfederale nazionale 21/07/1988; è finalizzato all’operatività dei rappresentanti sindacali di bacino, alle attività congiunte nelle sedi bilaterali e alle attività a favore del sistema delle imprese programmate nelle sedi bilaterali e finalizzate allo sviluppo della contrattazione.

    [+]