Sicurezza - Bando ISI - INAIL

BANDO ISI INAIL 2022
 

Grazie ad un Accordo tra le Parti Sociali definito in sede Organismo Paritetico Regionale dell'Artigianato (OPRA), le imprese, aderenti al sistema della bilateralità artigiana, che vorranno partecipare al Bando ISI 2022 potranno richiedere la “condivisione del progetto”, che consente un punteggio premiale ulteriore, previsto dal bando stesso (Modulo E1) attraverso la seguente procedura:

•    La richiesta (Mod. Sic. ISI 2022) debitamente compilata con allegata la documentazione richiesta va inviata all’Organismo Paritetico Territoriale (OPTA) di bacino e, in copia, all'OPRA entro e non oltre il giorno 6 giugno 2023 in unico invio e-mail.

  • Alla richiesta va allegato il Modulo E1 precompilato con i dati aziendali e del progetto (in bianco la parte riservata al dichiarante la condivisione)
  • L’invio deve avvenire esclusivamente per email (no raccomandata, no posta cert) agli indirizzi OPTA indicati anche in calce e a opra@eber.org per OPRA.

Gli OPTA:

  • verificheranno la completezza della documentazione, richiedendo, ove necessario, di integrare le eventuali mancanze;
  • esprimeranno una valutazione di sintesi sulla domanda avanzata in base ai criteri stabiliti.

L’OPRA, sulla base delle informazioni ricevute dagli OPTA, dopo breve istruttoria nella verifica di tutti i requisiti richiesti, provvederà a informare tutte le imprese richiedenti la propria decisione, inviando il Modulo E1 a quante rientrino nei criteri previsti, e alle altre comunicherà i motivi ostativi alla condivisione.
 
ACCORDO ISI 2022
MOD.SIC.ISI 2022
INDIRIZZI E-MAIL OPTA

 

Allegato Calendario


Scadenze Isi 2022

Apertura della procedura informatica per la compilazione della domanda

2 maggio 2023

Chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda

16 giugno 2023, ore 18:00

Download codici identificativi

23 giugno 2023

Regole tecniche per l'inoltro della domanda online e data di apertura dello sportello informatico

 

 

Pubblicazione elenchi cronologici provvisori

entro il 9 novembre 2023

Upload della documentazione
(efficace nei confronti degli ammessi agli elenchi pena la decadenza della domanda)

Dal 10 novembre al 19 dicembre 2023, entro le ore 18:00

Pubblicazione degli elenchi cronologici definitivi

31 gennaio 2024
Upload della documentazione - Imprese subentrate in aggiornamento